Tutti al SIM

TUTTI AL SIM
Cari amici, la nostra e vostra rivista non poteva mancare all'appuntamento fieristico più importante dell'anno. Non poteva mancare dunque a questo Sim. In redazione sapevamo quanti ragazzi e ex ragazzi sono soliti frequentare la nostra dell'hi-fi e dell'elettronica di consumo. Certo non ci saremmo mai immaginati che a questo Salone si sarebbero visti assalti all'arma bianca per accaparrarsi questo o quell'adesivo.

20 May 2016 0 comment
(0 votes)
  admin - strongboy

sim hi fi 1

Comunque sia, il nostro editore una bella mattina ha convocato la redazione tutta e dopo aver distribuito forti razioni di grappa — come usava ai tempi della guerra mon-diale, quella del '18, quando occorreva andare all'arma bianca contro il nemico trincerato al sicuro — ha detto con tono solenne: "Quest'anno faremo anche noi della rivista uno stand al Sim". Subito un brivido di terrore è corso lungo le nostre schiene di umili redattori. Cosa voleva dire il cerbero editore? Che ci saremmo dovuti scontrare contro le torme di ragazzotti urlanti e vocianti? Mai, se non dopo una cospicua assicurazione sulla vita e dopo promesse di adeguati aumenti di stipendio. Nei giorni precedenti alla manifestazione ci siamo letti tutti i manuali di sopravvivenza e di lotta corpo a corpo. C'è stato anche chi ha frequentato amici sessantottini che nel "Movimento" se l'erano dovuta vedere con le opposte fazioni, mostrando abilità di pugilatori non comuni. È così arrivato il giorno fatidico. Alle sette del mattino l'editore ha portato parte della redazione davanti ai cancelli della Fiera.

sim hi fi 2

Scaricate le casse contenenti arretrati, poster, computer, stampanti e monitor ci siamo diretti al nostro stand e lo abbiamo visto come una trincea nella nostra immaginazione di votati al suicidio. Due ore più tardi, infatti, quando si sono aperti i cancelli della Fiera abbiamo sentito arrivare da lontano uno strano rumore che diventava ogni momento più forte. Scrutavamo l'orizzonte come il tenente Drogo nel Deserto dei tartari di Buzzati. Chi stava arrivando? La nostra curiosità è stata appagata qualche minuto più tardi quando una torma di ragazzini (voi, cari lettori) è arrivata a passo da bersagliere tormentandoci con simpatia, ma anche con poca intenzione di andarsene insoddisfatta, con domande del tipo: "Mi dia per favore subito il numero 2 della rivista perché quando è uscito ero malato!". "Quale è il segreto per vincere a Ghostbusters! Vero che sapete i numeri di codice per avere subito 400.000 dollari in cassa e poter comprare tutta l'attrezzatura per la cattura dei fantasmi?". "Per piacere mi spieghi subito come si fa a regolare i flaps dell'aereo in Flight Simulator II?".

sim hi fi 3

L'avverbio "subito" era il refrain di quella e delle mattinate successive. Abbiamo imparato sulla nostra pelle che la nostra e vostra generazione fa della parola "subìto" una chiave con cui cercare di aprire tutte le porte. Non esiste nemmeno lontanamente la possibilità che uno non possa in quel momento. Occorre risolvere immediatamente il problema. Del resto siamo una generazione e una rivista di informatici, di gente che deve abituarsi a lavorare in tempo reale. A parte gli scherzi e le facili battute abbiamo avuto con il pubblico un rapporto bellissimo. I ragazzi, ma non soltanto loro, hanno compreso subito (ahrieccoci! che il nostro era il "loro" stand, uno spazio in cui potevano fare e chiedere di tutto. C'è stato chi ha richiesto gli arretrati, chi ha voluto sapere qualche segreto di programmazione, chi si è messo a digitare sulle tastiere degli Spectrum, Vie e 64 che avevamo portato in Fiera.

sim hi fi 4

E infine chi ci ha chiesto di collaborare alla riuscita delle nostre tante iniziative. Molti hanno comprato la maglietta promozionale delle nostre riviste. A qualcuno è anche riuscito di farsela regalare dalle nostre simpatiche e carine ragazze = rivista che hanno attratto più di un visitatore incusiosito da due occhi azzurri o da jeans di una misura inferiore al dovuto. È stata quella del Sim un'esperienza bellissima per tutti, una festa per la redazione che stanchezza a parte è riuscita anche a divertirsi. L'appuntamento è per l'anno prossimo. Non dìmenticatevelo !

sim hi fi 5

Login to post comments

DUMPSCAN.COM un grande sito per voi . . .

siti per C64

siti per VIC20

 

siti per C16 PLUS4

riviste e libri italiani

Rimanete in contatto con noi

Sottoscrivete l'iscrizione mailing list

  • Aggiornamenti
  • Novità
  • Eventi

Contattateci

Italia
T: 000055556666
F: 222277779999
ELenco contatti