Basildon bond, una missione ... impossibile

BASILDON BOND, UNA MISSIONE... IMPOSSIBILE
In casi come questi, non si possono avere peli sulla lingua: Basildon Bond somiglia in modo lampante a Impossibile Mission, e non è che un'imitazione che cerca di sfruttare il successo del gioco originale. Detto ciò, bisogna ammettere che si tratta in fin dei conti di una imitazione dignitosa.

09 Jun 2016 0 comment
(0 votes)
  admin - strongboy

articolo derivante da : I MAGNIFICI 5/7 - numero 15


basildon bond una missione impossibileObiettivo del gioco: salvare Russ Abbot, rapito da un comico rivale. L'azione ha luogo in uno studio televisivo nei cui sinistri camerini Russ è tenuto prigioniero. Nella parte di Bond, il giocatore deve ispezionare il luogo, raccogliere barzellette e risposte e scoprire il camerino segreto. Fino a questo punto, le analogie possono anche non sembrare eccessive, ma man mano che si procede col gio.co si potranno capire le mie riserve. Come i droìdi nell'originale della Epyx, ci sono delle telecamere che vanno avanti e indietro in servizio di sorveglianza, e le barzellette e le risposte sono nascoste in mobili e macchinari sparsi un po' dappertutto. Sentirete persino echeggiare i passi dell'agente, come nell'originale. Ciò che manca è invece l'ascensore che serviva a spostarsi in-su e in giù per la casa del professore, ma a questo punto come fonte d'ispirazione subentra un vecchio classico per l'Amstrad (la versione 64 non era molto brillante), Sorcery. Bond passa di stanza in stanza portando con sé degli oggetti che gli potrebbero venire utili, e c'è persino lo scricchiolio delle porte. Con questo, non voglio scoraggiare nessuno: sono tutti ottimi giochi ai quali ispirarsi, ma il vero problema sta nel fatto che questa versione non ha l'atmosfera dei suoi ispiratori. Sembra quasi che per ovviare a ciò la Probe abbia puntato sulla pura e semplice difficoltà del gioco: per cominciare a giocare dovete prima trovare un dischetto per caricare il computer (e non è facile, credetemi), mentre ogni volta che scoprite una barzelletta o una risposta caia su di voi una faccia grossa come un pallone che ve la vuol fregare... e a volte non c'è assolutamente modo di sfuggirle. Come se ciò non bastasse, per perquisire ogni mobile bisogna prima trovare l'oggetto adatto, ma ogni volta che si ricomincia a giocare l'abbinamento mobile-oggetto è cambiato. Se si tiene conto che ci sono venti stanze gremite di oggetti, si può capire che l'impresa non è facile! Tutto sommato, è un gioco che può anche invogliare a dispetto di tutto: non ha certamente lo stile e la classe del suo ispiratore della Epyx, ma è comunque un gioco ben fatto ed impegnativo. E questo non è poco.

 


 INFORMAZIONI AGGIUNTIVE E VIDEO :

 link a gamebase 64 : Adventures of Bond... Basildon Bond, The

  

 

Last modified on Thursday, 09 June 2016 20:54
Login to post comments

DUMPSCAN.COM un grande sito per voi . . .

siti per C64

siti per VIC20

 

siti per C16 PLUS4

riviste e libri italiani

Rimanete in contatto con noi

Sottoscrivete l'iscrizione mailing list

  • Aggiornamenti
  • Novità
  • Eventi

Contattateci

Italia
T: 000055556666
F: 222277779999
ELenco contatti